Post Pay Counter, gestire i pagamenti dei redattori su WordPress

Con WordPress che è sempre più impiegato come piattaforma per siti web multi autore, la necessità di un plugin che automatizzasse il pagamento degli autori è diventato sempre più pressante, di qui la nascita di Post Pay Counter.

Ciò che in sostanza il plugin si occupa di fare è analizzare ogni post scritto e definire quanto esso deve essere retribuito. Selezionando poi il periodo di cui si desidera visualizzare i conteggi, il plugin permette la visualizzazione di due modalità: quella generale e quella dettagliata. Nella prima, tutti i redattori sono
mostrati, insieme al numero di post scritti e al pagamento totale dovuto. Nella seconda, un autore può
essere analizzato nel dettaglio, visualizzando l’intera lista di post conteggiati.

I dati, ovviamente, non vengono conteggiati secondo impostazioni predefinite. Le opzioni possono essere configurate dall’amministratore che può definire il tipo di conteggio (scelta tra parole del post e visite
ricevute), il tipo di sistema utilizzato (a fasce o a pagamento unico), i permessi degli utenti e moltissime
altre caratteristiche.

La flessibilità del Post Pay Counter lo rende adatto praticamente a qualunque blog abbia la necessità di computare regolarmente la retribuzione dei suoi utenti, sollevando l’amministratore da un compito piuttosto oneroso in termini di tempo, eseguendo il lavoro con la meticolosa precisione di una macchina.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Semplifica la gestione dei post da fare Wordpress con Posts To Do List - Mondofico - 6 settembre 2012

    [...] gestione dei post da fare WordPress non è sempre agevole. Qualche tempo fa avevamo visto come migliorare la gestione dei pagamenti su blog multiautore, oggi presentiamo invece un nuovo plugin per WordPress dal nome Posts To Do [...]