Facebook, Vasco Rossi contro Tommaso Cerroni

facebookVasco Rossi non ci sta e in questi giorni, come sempre su Facebook, risponde ad alcune critiche che gli sono arrivate, a proposito dei suoi presunti interessi economici, nel coltivare la passione della musica.

Il tema, come molti sapranno, rappresenta una questione molto delicata non solo per un personaggio del calibro di Vasco Rossi, che ha espresso il proprio disappunto su Facebook, ma per l’intero movimento musicale. Ecco, nel dettaglio, quanto scritto dalla star del rock sul social network:

“Mi avete dato una idea: ogni tanto rispondiamo così a qualche post…i?

Tommaso Cerroni: Magari potranno arrivare anche loro un giorno ad intascare centinaia di migliaia di euro per un concerto.

Caro Cerroni, se fosse solo per questo moti

vo i musicisti farebbero gli imprenditorii o i commercianti …o i rapinatori…!
C’è ben altro dietro la motivazione di fare della musica.
I soldi? Sono acqua che piove sul bagnato.
Per chi fa musica è l’emozione che conta, quella che si prova dentro quando si vedono gli occhi luccicanti di qualcuno che ascolta… ma, addirittura, basta perfino quell’emozione che si prova anche solo suonando..se..la da soli.

V.R.”.

Data la premessa fatta da Vasco Rossi, è probabile che in futuro leggeremo ulteriori post del genere sulla sua pagina Facebook.

2 Responses to “Facebook, Vasco Rossi contro Tommaso Cerroni”

  1. Tommaso Cerroni

    ago 22. 2012

    Vedo che manca il resto della conversazione che probabilmente è stata tolta dal Sig. Rossi. Sarebbe interessante che tutti potessero leggerla.

  2. Tommaso Cerroni

    ago 27. 2012

    COME MAI AVETE PUBBLICATO SOLO UNA PARTE DELLA CONVERSAZIONE? AL CARO VASCO GLI E’ STATO CHIESTO DI INFORMARE I SUOI FANS DI TUTTO QUELLO CHE CHIEDONO LE COSIDDETTE STAR DELLA MUSICA PER UN CONCERTO OLTRE ALLE SVARIATE CENTINAIA DI MIGLIA DI EURO, I FAMOSI RIDER CHE SPEDISCONO AGLI ORGANIZZATORI: SVARIATE TIPOLOGIE DI ACQUA, VINO, BIRRA, DISTILLATI VARI, HOTEL 5 STELLE XL, ARIA CLIMATIZZATA, INNUMEREVOLI SNACK ECC… ECC… OLTRE A RISTORANTI AUTOREVOLI, MENU’ PARTICOLARI ECC… CHI SCRIVE E’ UN ORGANIZZATORE DI TALI EVENTI PER CUI SO QUEL CHE SCRIVO. IL BUON VASCO HA ELIMINATO IL MIO POSTO RIFERITO A QUESTE NOTIZIE PERCHE’ EVIDENTEMENTE NON SAPEVA COSA RISPONDERE. ATTNEDO ANCORA UNA SUA GIUSTIFICAZIONE VISTO CHE AI RAGAZZI DICE DI SEGUIRE LE EMOZIONI E CHE I SOLDI NON CONTANO NULLA, PER ME CHI RAGIONA COSI E’ SOLO UN GRANDE IPOCRITA, ATTENDO ANCORA UNA SUA RISPOSTA SE NON E’ IMMERSO IN PISCINA CON SIGARETTA IN BOCCA (penso sia concesso solo a lui) A CASTELLLANETA.