Come trasferire la sveglia sul PC

Sveglia Sul PC

 

sveglia sul PC

 

Ormai con il PC è possibile fare davvero una quantità indecifrabile di azioni. Tra queste, anche svegliarsi! Esistono, infatti, diversi strumenti che consentono di trasferire la propria sveglia sul PC includendo, tra i compiti del PC, anche quello di svegliare. Questa possibilità potrebbe addirittura trasformare il risveglio rendendolo anche meno traumatico, utilizzando ad esempio le note della propria canzone preferita. Con la sveglia sul PC si spezzano quindi tutti i vincoli legati alle molteplici suonerie asettiche e irritanti che hanno segnato molteplici mattine.

Come fare per avere la sveglia sul PC?

Per poter avere la sveglia sul PC, esistono fondamentalmente due soluzioni. La prima è installare un programma apposito. La seconda, utilizzare uno strumento online senza bisogno di istallare nulla, ma con qualche limitazione. Analizziamo nei dettagli entrambe le alternative.

Ecco come trasferire la sveglia sul PC.

Per quanto riguarda i programmi, segnaliamo Banshee Screamer Alarm. Si tratta di un programma che consente di trasferire la propria sveglia sul PC, e che si può scaricare gratuitamente a questo link. Una volta scaricato, è necessario istallare il programma sul proprio PC aprendo il file e cliccando su “Next” nella finestra che compare, come mostra l’immagine che segue.

 

sveglia sul PC

 

Più avanti, si dovrà spuntare la voce “I accept the agreement”, poi cliccare ancora “Next”, successivamente “Install” e infine “Finish”. Al termine dell’istallazione, sul desktop apparirà la propria sveglia sul PC, così come mostrata dall’immagine qui in basso.

 

sveglia sul PC

 

A questo punto, per poter usufruire della propria sveglia sul PC, non resta che cliccare col tasto destro del mouse, selezionare “Options” e programmarla a proprio piacimento. Come prima cosa da fare, considerando che il programma di default è in lingua inglese, sarebbe conveniente cliccare sulla voce “Languages” e selezionare l’Italiano per essere agevolati nell’utilizzo delle varie funzionalità.

Ma passiamo ora a illustrare come programmare la nuova sveglia sul PC. Per impostare la sveglia sul PC, occorre andare su “Allarmi” e selezionare il giorno della settimana e l’ora in cui far suonare la sveglia sul PC.

 

sveglia sul PC

 

Per personalizzare invece il suono della sveglia sul PC, è necessario cliccare su “Azione” e scegliere tra le varie alternative. Non si tratta semplicemente di suoni standard e limitati come quelli che può mettere a disposizione un qualsiasi cellulare. E’ possibile, infatti, far partire un CD, riprodurre un file MP3 o un file wave, eseguire un programma, un documento, un Url e altre cose ancora.

Tra le varie funzionalità di questo programma, c’è poi anche quella di poter programmare l’autospegnimento del PC. Infine, questa sveglia sul PC può essere utilizzata anche come promemoria. Basterà impostare data e ora come illustrato precedentemente e scrivere il testo del proprio promemoria nel campo “Testo memonico”.

Un’altra soluzione per poter trasferire la propria sveglia sul PC, è quella di utilizzare un servizio di sveglia online, come ad esempio Online Alarm Clock. Per poter utilizzare questo tipo di sveglia sul PC basta collegarsi a questo link  e selezionare semplicemente l’orario in cui si desidera far suonare la sveglia sul PC. Questa alternativa però, anche se non richiede di istallare alcun programma, ha un limite. Il limite di questa sveglia sul PC consiste nel fatto che non bisogna chiudere la finestra del browser in cui è aperto Online Alarm Clock, altrimenti la sveglia sarà automaticamente disattivata e non suonerà.

 

sveglia sul PC

Sveglia Sul PC